logo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

La Milano Sanremo raccontata dei partecipanti e accompagnatori..

Giancarlo Buratin

Giancarlo Buratin

Dopo aver letto tutti i messaggi di questo grande gruppo, per prima cosa voglio ringraziare tutti quelli che hanno partecipato a questo grande evento e quelli che hanno lavorato per poterlo organizzare al meglio. Per quanto riguarda le mie sensazioni provate nel partecipare a una così grande corsa sarò breve; già nella partenza da Bovolenta dentro di me sentivo un senso di felicità nel vedere tutti contenti di partire per intraprendere una così importante manifestazione. Quando siamo arrivati a Milano già pensavo al domani mattina ma con una così bella compagnia tutto veniva dentro di me tutto veniva drammatizzato. Al mattino tutti pronti...via tutti i 300 km in compagnia di un bellissimo gruppetto che devo menzionare: Simone una locomotiva, Emanuele detto cavallo che hanno lavorato per il gruppo, Carlo e Dennis (barbetta) bravissimi e instancabile Maurizio un grande, e nota di merito alla nostra atleta Giorgia instancabile e irriducibile che ha dimostrato di che stoffa è fatta. Durante la corsa ogni tanto pensavo se un mediocre ciclista come me sarebbe arrivato al traguardo ma alla fine grande soddisfazione. Dopo l'arrivo tutta la tensione era sparita un grande senso di gioia mi ha avvolto. Esperienza indimenticabile!! Grazie a tutti quelli che hanno partecipato, chi in un modo, chi in un altro a tenere alto il nostro prestigioso gruppo e grazie ad Antonio e Daniele che hanno condiviso con noi la gara anche se non fanno parte del Gc Bovolenta ma sicuramente in futuro saranno dei nostri. Scusatemi ma devo ringraziare i due ragazzi dell'ammiraglia Miki e Matteo devo ringraziare gli accompagnatori Margherita e Roberto e aggiungo anche l'autista del pullman. Grazie a Denis, Sandro, Claudio, Gino, Marco e Alex. Termino...... Il 05/06/16 mi sono sentito un campione!!

    Maurizio Capuzzo

    Maurizio Capuzzo

    Da veterano del gruppo, per me é stata la terza Milano Sanremo e posso dirvi che la gioia più grande é quella di sentire la vostra felicità e soddisfazione di aver potuto organizzare con altri compagni questa impresa, spero una di tante, e di aver pedalato con gli amici sentendo la responsabilita di averla promossa desiderando che tutti potessero arrivare al traguardo. Grazie a tutti per esserci stati

      Claudio Ferro

      Claudio Ferro

      Per me è stata la sfida dei 65 anni, volevo da molto tempo fare questo percorso e ora sono felice per averlo perseguito l'obiettivo!!

        Antonio Formentin

        Antonio Formentin

        Esperienza indimenticabile, prima volta che ho percorso così tanti km e non è stato facile, lo spirito del gruppo bovolenta è tornato più rafforzato che mai!!

          Carlo Tangianu

          Carlo Tangianu

          Giornata indimenticabile lungo le strade di una classica monumento, fatica tanta ma soddisfazione infinita. Non finirò mai di ringraziare tutti i compagni d'avventura, che sport fantastico il ciclismo!!

          Giorgia Scutari

          Giorgia Scutari

          ....un "viaggio", un impegno importante, tanta strada, tanto allenamento....tempo rubato al riposo😉 ma la certezza che ce l'avrei fatta perché non sarei stata mai sola né in strada nè nel cuore! Bellissima squadra, bellissimi amici e bellissimo pedalare con voi!!! P.s. Grazie Mauri, sapevo di avere un angelo custode e grazie Giancarlo sei un gran Coatch oltre che un gran President e grazie a Simone che ha un cuore grande come un oceano ed ai nuovi compagni di fatiche che hanno portato freschezza ed allegria 😘😘😘😘😘😘

          Denis Miotto

          Denis Miotto

          Io sono una persona di poche parole, ma questa volta l'emozione la voglio condividere con il gruppo che ho fatto questa impresa, e ancora oggi, dopo una settimana mi emoziono o parlarne grazzzzzie compagni!!

            Daniele Salin

            Daniele Salin

            Parlo a titolo personale. L'esperienza che ho passato con il vostro gruppo e stata strepitosa......Ringrazio veramente di Cuore Tutti nessuno escluso.

              Sandro Zanin

              Sandro Zanin

              La fatica passa in secondo piano quando c’è la passione che primeggia su tutto… Una passione indescrivibile che solo NOI conosciamo e che in questa occasione, GRAZIE al G.C. Bovolenta, ho avuto l’onore e la fortuna di poter partecipare a questo evento; la “MILANO - SANREMO”, la più grande… la più memorabile delle Granfondo, dove tutti i più “grandi” del ciclismo hanno “calpestato” quel percorso. Il tutto condiviso con un gruppo di AMICI VERI e UMILI, colmi di passione stima e rispetto vesto altrui…. Per me è stata un’emozione e un ricordo che rimarrà tatuato nell’anima! Grazie veramente a tutti. SIETE GRANDI!!

              Emanuele Pittarello

              Emanuele Pittarello

              Milano-sanremo? Vuol dire smuovere un turbine di emozioni difficili da trattenere!!! Dopo la caduta iniziale se non fosse stato per i compagni che mi hanno soccorso, non penso avrei continuato...e invece si riparte e si punta faticosamente alla meta km dopo km. L'ammiraglia li a supportarti, la gente per strada che ti applaude...l'animo che si carica..il mare...l'ultima discesa...Sanremo... Incredulità, felicità, stanchezza, gratitudine, autostima, silenzio... GRAZIE di cuore G.C. !!!

                Alessandro Tasso

                Alessandro Tasso

                Solitamente si partecipa ad una corsa per vedere chi è il più veloce. Questa invece, è stata una corsa di coraggio; corsa con il cuore dal primo all'ultimo kilometro. Non importava ottenere risultati, se si faceva bella figura o no; in fin dei conti l'essenziale è qualcosa che non si vede ma si percepisce dentro: tagliare il traguardo e l'amicizia di un gruppo. Grazie a tutti.

                  Michele Salmaso

                  Michele Salmaso

                  E' difficile esprimere a parole quanto vissuto alla Milano-Sanremo. Sono sempre più convinto che sia una di quelle cose che non si possono raccontare: si devono vivere. E noi l'abbiamo vissuta. Ciò di cui sono sicuro è che negli anni a venire non ci serviranno parole per ricordare quanto vissuto, basterà uno sguardo che s'incrocia per capire e per capirsi, per ritornare, insieme, a quel fantastico giorno. Capire e capirsi con uno sguardo, questo è il GC Bovolenta. Grazie a tutti.

                    Gino Di Donato

                    Gino Di Donato

                    Non ci sono parole per descrivere l'impresa che ho, e abbiamo sostenuto, posso solo dire in poche parole che per me è stata un'esperienza fantastica dalla partenza da casa all'arrivo condivisa con tutti voi, grazie a tutti!

                      Marco Rosa

                      Marco Rosa

                      All'inizio ero abbastanza indeciso se affrontare un percorso così importante pieno di insidie e di fatica, poi mi sono deciso perché sapevo che avrei affrontato questa impresa con un grande gruppo di atleti umili. Sono molto contento di aver partecipato a questa grande classica, quando porti a termine queste avventure aumenta l'autostima e la passione per questo sport.

                        Denis Spinati

                        Denis Spinati

                        Si può dire che io sia un novellino in questo sport e vi posso assicurare che mai avrei pensato mi potesse dare delle emozioni così grandi. È stata un esperienza unica condivisa con dei magnifici compagni grazie a tutti per avermi aiutato consigliato supportato e avermi fatto scoprire quanto sia bello il ciclismo!

                          Simone Burattin

                          Simone Burattin

                          Bhè che dire...difficile da spiegare emozioni cosi forti!!! Un grazie a tutti quanti per la meravigliosa compagnia, e per la splendida pedalata.. A quando la prossima avventura?!?

                            Roberto & Margherita

                            Roberto & Margherita

                            Commento di Roberto.... Ma noi siamo l'ultima "roda del carro" ...anche noi abbiamo corso avanti indietro per spettarve e non è' poco!! G R A N D I

                               

                              @ G.C. Bovolenta 2016 - Società ciclistica amatoriale - Sede Via Rossini, 1 - 35024 Bovolenta (PD) -

                              Contatore accessi gratuito